08
Set
10

DeSaffare: VVVVVV su Steam a 4,49 Eurozzi

Comprate questo gioco o uscite immediatamente da questa pagina.

Il titolo del post dice quasi tutto.

Quello che non dice è che VVVVVV è un gioco divertentissimo, originale e mai noioso, grazie ai numerosissimi checkpoint che rendono piacevoli anche le stanze più bastarde.

Non si può saltare, solo invertire la gravità.

Nel gioco sono presenti dei palletti lampeggianti non necessari per completare il gioco ma essenziali per divertirsi come piace alla gente che non piace.

La gente che piace forse lo troverà un filo frustrante.

La musica spacca.

Dopo 600+ morti, cmq, si riesce a passare in scioltezza anche il famigerato Veni Vidi Vici:

Il filmato non è mio, ma qui c’è lo screen: gratificante come pochi titoli tripla A.

Da prendere al volo, a questo prezzo, su Steam (4,49 Eur) o sul sito del suo ideatore Terry Cavanagh (4,07 Eur). Sempre che non piacciate troppo, si intende, ma allora non mi spiegherei la vostra presenza qui.

Annunci

6 Responses to “DeSaffare: VVVVVV su Steam a 4,49 Eurozzi”


  1. 1 Vincenzo
    8 settembre 2010 alle 13:25

    Grazie per la segnalazione. Gioco preso tempo fa dopo aver provato la demo: una droga.
    Concordo sul fatto che sia un gioco che piace alla gente che non piace 😀

  2. 5 Marco
    10 settembre 2010 alle 13:09

    VVVVVV è davvero fantastico e, soprattutto, divertente.
    Ma in effetti non piace a tutti.

  3. 6 chrono256
    7 ottobre 2014 alle 20:04

    Ottimo. Lo compro subito, grazie per la segnalazione!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: